HOME 2018-06-13T10:59:31+00:00

El Ultimo Tren

associazione culturale scuola tango argentino

La Milonga 

Concepita per chi ama ballare nell’abbraccio stretto, nel rispetto dei codigos, della ronda e dell’invito con mirada e cabeceo. Ha collaborato con maestri di fama internazionale organizzando corsi, annuali, stage ed esibizioni con Osvaldo Roldan & Annamaria Ferrara, Beatriz Mendoza, Milena Plebs & Alejandro Palo, Ana Maria Schapira ecc…
Ha organizzato stage di Tango, Milonga, Vals, Tecnica Femminile e Mista e Folklore argentino.

Il Tango sviluppatosi in Bergamo, nasce nella nostra sede circa vent’anni fà con nome diverso. I corsisti che volontariamente si sono attivati, hanno sostenuto e mantenuto viva questa istituzione che si è costituita Associazione Culturale Tango Bergamo.

Nel corso degli anni Tangobergamo El Ultimo Tren ha organizzato numerose Milonghe nella sua sede e serate di Gala presso alcuni rinomati Hotels della zona.

La pratica del Lunedì

giugno 25 @ 20:45 - 23:00

El Ultimo Tren

associazione culturale scuola tango argentino

News
Ultime Notizie

Fine corsi anno 2017/2018

I corsi sono giunti al termine
Un ringraziamento ai maestri
Osvaldo Roldan
Alessandro Vitrone
un grazie ai corsisti per l’impegno e serietà, e la voglia di imparare

El Ultimo Tren

associazione culturale scuola di tango argentino

Prossimi appuntamenti

La pratica del Lunedì

giugno 25 @ 20:45 - 23:00

Open Day martedi 18 settembre

settembre 18 @ 20:30 - 22:00

Open Day mercoledi 19 settembre

settembre 19 @ 20:30 - 22:00

Ascoltare nel Silenzio l’Anima dell’altro è in assoluto la possibilità più preziosa, unica e irrinunciabile che il Tango ci offre.
Il Tango è un dialogo tra Anime…
come ogni Anima è unica, così ogni Tango è unico…
non esistono due Anime uguali, come non esistono due Tanghi uguali…

(Gerardo Quiroz)

Un ballerino non deve mai pensare a ciò che sta per fare perché si balla la musica non le figure.
Egli deve solo sentire la musica. I nostri piedi sono come i pennelli di un pittore. Con essi dipingiamo la musica.

(Carlos Gavito)